«Signore, se il mio fratello commette colpe contro di me, quante volte dovrò perdonargli? Fino a sette volte?» (Mt 18, 21-35)

 

Nel periodo estivo interrompiamo la trasmissione della Santa Messa. Restiamo in comunione, sostenendo tutti come possiamo, con le nostre braccia, con l’affetto fraterno e con la preghiera, particolarmente coloro che sono più fragili e più soli.

 

Il Vangelo della XXIV Domenica del tempo ordinario.

 

PER I PIU PICCOLI

 

HOME